Valico del Moncenisio

17 ottobre 2010 at 17:46 (1) (, )

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Permalink Lascia un commento

Passione d’autunno

13 ottobre 2010 at 08:21 (Le mie fotografie, Poesie)

Nei sentieri nebbiosi
ritrovo antiche irrazionalità.

Mondo parallelo
che avvolge il corpo con una seconda pelle.

Vedi le spire dei serpenti che avvolgono i miei polsi,
il corvo sulla mia spalla e i lupi al mio fianco?

Sono la mia Grande Opera.

Sarai degno di segnare il cammino

ch’io possa finalmente seguire e non più tracciare?

 

Permalink Lascia un commento

Uomo del Nord

8 ottobre 2010 at 07:10 (Poesie)

Scivola una fotografia tra le mie dita
e sorrido guardandomi in un cappotto troppo lungo
come uno strascico nuziale nella neve.
Contrasto celestiale tra bianco e nero.
ricordo pulsante e gioioso
nettare che accarezza la mente
ed illumina gli occhi.
Tutto intorno torna ad essere buio
con luci impazzite che dipingono simboli sui corpi.
Quel roteare instancabile della testa
con la musica che carica.
Quella sfida, uno contro l’altra,
Troppo corti i miei capelli
troppo biondi i tuoi ,
lasciano scie luminose incatenando il mio sguardo.
E continuo instancabile a roteare la testa
sinchè diventa ondeggiare di un solo corpo unito,
ed i miei capelli diventano lunghi e biondi
li sento che coprono il mio viso e accarezzano il collo.
Uomo del Nord ti chiamo
strappandoti risa che illuminano la notte
e mi stringo in quel cappotto
enorme e protettivo che testardamente voglio sentirmi addosso,
mentre l’inverno ci accompagna in corse veloci,
in lunghi silenzi osservando laghi ghiacciati,
e in parole che si cristallizzano nel cielo.
Uomo del Nord ti chiamavo e i tuoi occhi divennero seri.
La primavera cancellava le mie orme dal tuo sentiero.
mentre allontanandomi mi svestivo di quel cappotto caldo e protettivo.

Permalink Lascia un commento